logo-explored-x-png-1
flogorgb-black144
glyph-logomay2016
logo-explored-x-png-2

MONGOLIA FOTOGRAFICA

2022-04-21 16:24

Admin

in evidenza,

MONGOLIA FOTOGRAFICA

Mongolia Viaggio di Gruppo Fotografico2 - 15 ottobre 2022 Un viaggio di gruppo per gli appassionati di fotografia in una terra ricca di natura e di fa

 

 

 

Mongolia

Viaggio di Gruppo Fotografico

2 - 15 ottobre 2022

 

Un viaggio di gruppo per gli appassionati di fotografia

in una terra ricca di natura e di fascino, la Mongolia.

 

 

 

 

Programma di viaggio

Giorno 1 

Benvenuti in Mongolia! 

Arrivo ad UB. Pick up aeroportuale che ci condurrà in hotel. Cena in un ristorante locale e pernotto. 

 

Giorno 2 

Con un volo interno raggiungeremo Murun dove incontreremo la nostra guida parlante inglese. Percorreremo 175 km verso il villaggio di Ulaan - Uul. Lungo la strada avremo la possibilità di fermarci lungo fiumi e passaggi di montagna per fotografare. Pernotto in tenda.

 

Giorno 3 

Sveglia presto, guidiamo in direzione del villaggio di Tsaagan nuur per circa 100 km. Dopo un rapido controllo passaporti e permessi per accedere alla regione della “Taiga“ raggiungeremo una famiglia “Tsaatan“ nomadi allevatori di cavalli e renne. Passeremo la giornata con loro assaggiando tipici cibi mongoli e fotografando una vita quotidiana tanto lontana dalla nostra.

Pernotto in guesthouse. 

altai-hr-173-scaled.jpeg

Giorno 4 

Impacchettiamo ciò che ci sarà davvero necessario ( il resto rimarrà custodito dal nostro autista ) e si partirà verso est con un mezzo speciale… in 7 ore (pausa pranzo compresa) raggiungeremo altre famiglie Tsaatan immerse nel cuore della Taiga.

 

La fatica per il lungo viaggio verrà ripagata da paesaggi unici e (se saremo fortunati) dagli incontri con i cervi e le volpi. Raggiunte le “teepees” potremo finalmente riposare e conoscere le famiglie locali con le nostre prime foto.

 

Passeremo qui i prossimi due giorni pernotto in teepee (condivisione 3-5 persone a tenda).

 

Giorno 5

Vivremo una vera giornata da allevatore di renne Tsaatan potremo partecipare alla dura quotidianità di questi allevatori e scattare ogni singolo istante. Pernotto in teepee.

 

Giorno 6

Sveglia e dopo una colazione locale salutiamo le famiglie Tsaatan e a bordo dei nostri cavalli torneremo al villaggio di Ulaan-Uul. Pernotto in guesthouse.

altai-hr-109-scaled.jpeg

Giorno 7

Partiremo presto per rientrare su Murun sulla strada faremo sosta per visitare nuove famiglie nomadi, picnic sulla strada e stop per fotografare. Pernotto in hotel a Murun.

 

Giorno 8

Ci aspetta una lunga giornata di viaggio: circa 500 km. Dopo colazione inizieremo il nostro viaggio verso Ovest! Visiteremo allevatori lungo la strada e faremo un pranzo con i nomadi locali.

 

Nella steppa nulla può essere “prenotato” quindi ci adatteremo alle situazioni che la giornata ci offrirà e gli incontri che il destino ci riserverà. Continueremo a guidare fino a raggiungere il lago di Khyargas : con una superficie di 1480 km2 è famoso perché importante punto di riferimento per i flussi migratori di molte specie di uccelli che hanno in "Khetsuu Khad"(un’enorme roccia emersa dalle acque di 5 km circa ) un punto di arrivo. Pernotto in ger camp

 

Giorno 9

Altri 500 km di viaggio fino ad Olgii: la più alta tra le province locate nella Mongolian Altai mountain region. Famosa in tutto il mondo per gli iconici cacciatori di aquile tanto che è stimato che viva qui l’80% di loro. Guideremo fino alla comunità di Ulaankhus dove saremo accolti da Bashakhan e dalla sua famiglia: un cacciatore di aquile Kazako e ceneremo insieme a loro. Pernotto in hotel.

taiga-lr-226-scaled.jpeg

Giorno 10

Oggi dedicheremo la giornata fotografando i locali e le loro antiche tradizioni. In questa sessione, vestiti dei loro abiti tradizionali, incontreremo 3-4 cacciatori di aquile in location uniche circondati dalle montagne. Pernotto in ger.

 

Giorno 11

Sveglia presto e ci muoviamo presso un’altra famiglia di cacciatori di aquile, dopo 1 ora e mezzo raggiungeremo Bazarbay e la sua famiglia e se saremo fortunati avremo l’onore di incontrare anche Zamanbol, una delle cacciatrici più note della regione. Sessione fotografica in loro compagnia. Cena e pernotto in yurt.

 

Giorno 12

Oggi sarà una giornata speciale : avremo la chance di fotografare una festival delle aquile dedicato solo al gruppo! Vestiti dei loro abiti tradizionali in sella ai loro cavalli avremo per l’intera giornata a disposizione un gruppo di 15-20 cacciatori, eventi unici utili a preservare le loro uniche tradizioni. Avremo la chance di organizzare sul posto sessioni private in location uniche: tra le montagne e corsi d’acqua unici. Rientro a Olgii pernotto in hotel.

taiga-lr-127-scaled.jpeg

Giorno 13

Dopo colazione rientro in aeroporto per volo di rientro su UB. La guida locale ci attenderà in aeroporto per condurci alla visita della capitale, partendo dalla statua di Gengis Khan. Cena e pernotto in hotel.

 

Giorno 14

Dopo colazione verremo accompagnati in aeroporto per rientro in Italia. 

Per maggiori informazioni contattami!

Copyright 2020 © Marco Simony Photography, All Right Reserved.


facebook
instagram
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder